Risultati della ricerca

Andrea Santangelo, Cesare Borgia. Le campagne militari del cardinale che divenne principe
Cesare, figlio di Rodrigo Borja y Borja (Borgia, futuro papa Alessandro VI), assunto il cappello cardinalizio nel 1493 all’età di 18 anni circa, smetterà l’abito talare per il desiderio di fama e gloria terrena e per la brama di un principato italiano, quello di Romagna, sottraendolo cosí alle mire annessionistiche di Spagna e Francia. Noto a tutti per i suoi eccessi, sarà la gloria militare a consegnarlo alla storia. More info >>

€ 12,00


Giuseppe Galasso, Storiografia e storici europei del Novecento
La storiografia moderna è una delle elaborazioni piú originali della tradizione europea, e si è tradotta in uno dei suoi campi di maggiore rilevanza culturale e civile. Nel XX secolo essa raggiunse il vertice del suo svolgimento, per approdare poi a una difficile crisi d’identità, che ne ha rinnovato metodi e tecniche di lavoro, tematiche e criteri di giudizio, ma si è sempre piú rivelata la spia di una crisi di identità dell’intera tradizione, di cui essa era un asse portante. More info >>

€ 32,00

Pellegrino Capaldo, Pensieri sull'Italia. L'importanza della politica
Muovendo dal diffuso senso di insoddisfazione per il modo in cui vanno le cose nel nostro Paese, l’Autore si domanda che cosa si possa fare per uscire da una situazione che – lasciata a se stessa – rischia di portarci lentamente all’emarginazione. Non possiamo continuare ad affrontare i nostri tanti problemi piú o meno a caso, senza un disegno unitario. Il libro ricostruisce a grandi linee questo disegno e indica le cose che – a giudizio dell’Autore – si dovrebbero fare. More info >>

€ 6,50

Aldo Andrea Cassi, Santa, giusta, umanitaria. La guerra nella civiltà occidentale
Una riflessione sulla cultura che più di tutte ha speculato sull’uso della violenza come strumento politico. Fin dagli antichi greci la guerra è stata oggetto di riflessione da parte di pensatori e filosofi, che la consideravano “giusta” (Aristotele), una condizione necessaria della stessa socialità. More info >>

€ 13,00


Paolo Orvieto, Da Giuda a Manzoni. Personaggi inquietanti tra storia, religione e letteratura
Giuda e la Maddalena, Beatrice Cenci e Manzoni: sono alcuni dei personaggi che Orvieto sottopone a una prospettiva ribaltata sui buoni e i cattivi della storia. L’autore s’interroga in maniera leggera ma puntuale sulla funzione e la natura di alcuni protagonisti scelti nell'arco millenario della nostra cultura e letteratura, mettendone in evidenza gli aspetti meno considerati o meno noti, per esaminarne le sfaccettature che una lettura unidimensionale spesso non permette di cogliere. More info >>

€ 13,00


Gérard Delille, L'economia di Dio. Famiglia e mercato tra cristianesimo, ebraismo, islam
Platone aveva immaginato una società dove i figli erano di tutti, nessuno conosceva la sua discendenza: tale modello avrebbe assicurato, secondo il filosofo, il governo dei “migliori”. Le tre maggiori religioni hanno invece elaborato “norme” precise e spesso contrapposte per definire e regolare la filiazione, la parentela e l’alleanza. Nella cristianità occidentale, l’importanza data alle donne nella trasmissione dei patrimoni produce una accelerazione nella circolazione dei beni e costruisce ingenti reti di ricchezza e di capitali. More info >>

€ 16,00


Cinzia Bearzot, I Greci e gli altri. Convivenza e integrazione
Partendo da un tema cruciale, quello della consapevolezza identitaria greca e del modo in cui essa influì sul rapporto con chi vi era estraneo, questo saggio di Cinzia Bearzot prende in esame il rapporto fra cittadini e stranieri (liberi o schiavi, residenti o non residenti) nella città greca, seguendone l’evoluzione dall’arcaismo all’età ellenistica. Una questione di grande rilievo, con cui la nostra società si sta confrontando solo in tempi relativamente recenti, ma che ha radici lontanissime, ben al di là della nascita delle nazioni. More info >>

€ 12,00

Gabriella Airaldi, Colombo da Genova al nuovo mondo
“Eccellentissimi re, in età giovanissima cominciai a navigare e continuo ancor oggi. La stessa arte induce chi la segue a desiderare di conoscere i segreti di questo mondo….”. Cinque secoli fa Cristoforo Colombo ha lanciato la sua sfida al mondo e da cinque secoli il mondo continua a raccoglierla, affascinato dal mito di un uomo capace di superare le frontiere della conoscenza. More info >>

€ 13,00


William Mulligan, Le origini della prima guerra mondiale
Muovendo da una recente interpretazione della diplomazia, della cultura politica e della storia economica dal 1870 al 1914, William Mulligan propone una nuova lettura delle origini della prima guerra mondiale, sostenendo che questa fu tutt’altro che il risultato inevitabile della politica internazionale nei primi anni del Novecento, e che forze potenti agirono strenuamente a favore del mantenimento della pace. More info >>

€ 19,00


HELENE CARRERE d'ENCAUSSE, La Russia tra due mondi
Bisogna aver paura della Russia? È questo l’interrogativo che si pone Hélène Carrère d’Encausse dopo la fine dell’URSS. A distanza di circa vent'anni la nuova Russia è una potenza riconosciuta, e questo è stato l'obiettivo che ha orientato l’azione di Vladimir Putin fin dal 2000. Divisa tra Europa e Asia essa incontra e si scontra dovunque con la potenza americana impegnata a escluderla dalla scena internazionale. More info >>

€ 15,00



1 2 3 4 5 6
     
 
I tuoi acquisti
Non ci sono libri in acquisto  
 
Registrati per ricevere la newsletter
Rassegna stampa

17/09/2017 - Manifesto
Michele Napolitano

Il liceo classico: qualche idea per il futuro

Leggi l'articolo >>

13/09/2017 - Foglio
Thierry Camous

Tarquinio il Superbo. Il re maledetto degli etruschi

Leggi l'articolo >>

11/09/2017 - Secolo XIX
Gabriella Airaldi

La congiura dei Fieschi. Un capodanno di sangue

Leggi l'articolo >>

Tutta la rassegna stampa >>


Istruzioni per il download >>

Notizie&Appuntamenti
15/06/2017 - Roma, Biblioteca Nazionale Centrale, Viale Castro Pretorio 105 More info >>
14/06/2017 - Roma, Chiesa Valdese, via IV Novembre 107 More info >>
13/06/2017 - Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana More info >>
I 40 anni della Salerno Editrice >>
   
Offerte

CESARI ANTONIO
Bellezze della ‘Commedia’ di Dante Alighieri

MALATO ENRICO
Dante e Guido Cavalcanti. Il dissidio per la ‘Vita nuova’ e il «disdegno» di Guido

CHIROMONO MATTEO
Chiose alla 'Commedia'

   

Tutti i libri in offerta >>

 

 

Università Contatti Uffici operativi