Risultati della ricerca

Franco Cardini, Il Sultano e lo Zar. Due imperi a confronto
All’inizio dell’Età moderna, l’Impero ottomano si affaccia sul Mediterraneo con l’ambizione di dominare sull’Asia e sull’Europa. La “seconda Roma”, Istanbul, disposta su due continenti, incarna il sogno universale dei cesari che i sultani ereditano per diritto di conquista. Ma dalle fredde pianure percorse dai grandi fiumi, tra il Baltico e il Mar Nero, si levò la voce di una “terza Roma”: Mosca. E con essa, di una nuova potenza capace di incombere su Oriente e Occidente: l’Impero degli Zar. More info >>

€ 15,00

Stefano Tabacchi, La strage di San Bartolomeo. Una notte di sangue a Parigi
In libreria dal 22 febbraio.

Il 18 agosto 1572 si celebrò a Parigi il matrimonio tra Margherita di Valois e Enrico di Borbone, che avrebbe dovuto segnare la riconciliazione tra cattolici e protestanti dopo una lunga guerra civile. Cinque giorni dopo, nella notte tra il 23 e il 24 agosto, i capi militari dei protestanti furono uccisi per ordine del re. Nelle ore successive bande armate uccisero centinaia di ugonotti parigini, accanendosi su donne, vecchi e bambini, in un delirio di sangue che trasformò Parigi in un carnaio. More info >>

€ 13,00

Lorenzo Tanzini, 1345. La bancarotta di Firenze. Una storia di banchieri, fallimenti e finanza
In libreria dal 15 febbraio.

La storia del grande crack degli anni ’40 del Trecento è ricostruita in parallelo con la crisi della finanza pubblica che causò la bancarotta di Firenze. More info >>

€ 14,00

Gabriella Airaldi, La congiura dei Fieschi. Un capodanno di sangue
Dal 14 settembre in libreria

Scorre molto sangue la notte del 2 gennaio 1547 quando, nel totale fallimento della congiura dei Fieschi, la morte stronca la giovinezza di Giannettino Doria e quella di Gian Luigi, l’erede della nobile famiglia che l’ha promossa. Sarà inesorabile Andrea Doria, il vecchio guerriero d’antica stirpe genovese, che dal 1528 è il Capitano generale della flotta imperiale nel Mediterraneo e nell’Adriatico. More info >>

€ 12,00


Carlo Vecce, La biblioteca perduta. I libri di Leonardo
Una biblioteca racconta molte storie: anche quella di se stessa e di chi l’ha costituita nel tempo di una vita o di molte vite. Una biblioteca può essere come un autoritratto, un’autobiografia. In quella in cui stiamo per entrare, però, gli scaffali sono vuoti. I suoi libri sono scomparsi, la biblioteca è andata dispersa, perduta. Non ne sapremmo nulla, se il loro lettore non avesse registrato nei suoi quaderni il diario giornaliero di un ininterrotto dialogo con quei testi. E quel lettore era Leonardo da Vinci. More info >>

€ 13,00


Enzo Ciconte, Borbonici, patrioti e criminali. L'altra storia del Risorgimento
More info >>

€ 12,00


Marco Natalizi, Il burattinaio dell’ultimo Zar. Grigorij Rasputin
Nel momento piú tragico di un Impero, un pellegrino, lussurioso e astuto, emerge dalla piú profonda provincia siberiana e muove alla conquista di un pezzo di paradiso: il suo nome è Grigorij Efimvič Rasputin. Si presenta come carismatico mistico nei piú esclusivi salotti di San Pietroburgo al cospetto di una generazione di russi disorientati. Lui si considera un santo. E molti lo vedono cosí. C’è però anche chi lo ritiene un ambiguo contadino ignorante. More info >>

€ 13,00
€ 10,40


Franco Cardini, Contro Ambrogio. Una sublime, tormentosa grandezza
Ambrogio è, con Gerolamo e Agostino, il fondatore della Chiesa latina emersa, dopo Costantino, dal buio e dal sangue dell’era delle persecuzioni, assurta poi, con Teodosio al rango di unica religione ammessa nell’Impero. More info >>

€ 11,00


Cesarina Casanova, Per forza o per amore. Storia della violenza familiare nell’età moderna
Una diagnosi corrente attribuisce l’escalation di brutalità di cui sono spesso vittime le donne alla perdita dei valori del buon tempo andato. Nel XX secolo le donne hanno conquistato, in Occidente, spazi e riconoscimenti a lungo inaccessibili; eppure è proprio dal passato che emergono le peggiori manifestazioni di radicata misoginia. Questo libro si articola in cinque capitoli, costruito ciascuno attorno a uno o piú processi relativi a situazioni di ordinaria violenza. More info >>

€ 12,00


Claudio Vercelli, Il dominio del terrore. Deportazioni, migrazioni forzate e stermini nel Novecento
Nel Novecento alle speranze di una società migliore si sono spesso contrapposte le politiche dell’esclusione, l’annientamento fisico delle minoranze, le violenze di Stato, la condizione marginale dei tanti apolidi in fuga. La storia dei Lager e dei Gulag, la presenza dei luoghi di internamento e la vicenda degli spostamenti forzati di popolazioni, si incrocia con la crisi delle società liberali e con la affermazione dei poteri totalitari. More info >>

€ 12,00



1 2 3 4
     
 
I tuoi acquisti
Non ci sono libri in acquisto  
 
Registrati per ricevere la newsletter
Rassegna stampa

20/05/2018 - Corriere della sera
Angelantonio Spagnoletti

Filippo II

Leggi l'articolo >>

15/05/2018 - Corriere della sera
Glauco Maria Cantarella

Gregorio VII

Leggi l'articolo >>

14/05/2018 - Irpinia
Ortensio Zecchino

Gregorio contro Federico. Il conflitto per dettar legge

Leggi l'articolo >>

Tutta la rassegna stampa >>


Istruzioni per il download >>

Notizie&Appuntamenti
19/10/2017 - Roma, Viale Manzoni 47, Villa Altieri, Salone delle Conferenze More info >>
15/06/2017 - Roma, Biblioteca Nazionale Centrale, Viale Castro Pretorio 105 More info >>
14/06/2017 - Roma, Chiesa Valdese, via IV Novembre 107 More info >>
I 40 anni della Salerno Editrice >>
   
Offerte

CESARI ANTONIO
Bellezze della ‘Commedia’ di Dante Alighieri

MALATO ENRICO
Dante e Guido Cavalcanti. Il dissidio per la ‘Vita nuova’ e il «disdegno» di Guido

CHIROMONO MATTEO
Chiose alla 'Commedia'

   

Tutti i libri in offerta >>

 

 

Università Contatti Uffici operativi