Johann Wolfgang Goethe
Il Carnevale romano
 
I tuoi acquisti
Non ci sono libri in acquisto  
 
Rassegna stampa relativa al volume

23/07/2014 - Giornale dell''arte
Leggi l'articolo >>

 

22/07/2014 - Indice dei Libri del mese
Leggi l'articolo >>

 

13/04/2014 - Manifesto
Leggi l'articolo >>

 
Tutta la rassegna stampa dell'opera>>

Registrati per ricevere la Newsletter
Offerte

Dante Alighieri
Vita nuova, Rime

Pino Casamassima
Attacco al cuore dello Stato. Le Brigate Rosse da Sossi a Moro

Gianfranco Ravasi
I Salmi nella Divina Commedia


Tutti i libri in offerta >>

L'autore. Il curatore: Luigi Reitani è ordinario di letteratura tedesca all’Università di Udine. Per I Meridiani di Mondadori ha curato l’edizione integrale delle poesie di Friedrich Hölderlin (premio Mondello per la traduzione 2002).

Curatore: Luigi Reitani


Faville - 56, pp. 120, con xx tavole f.t.
febbraio 2014
Soggetto
Letteratura tedesca e di area germanica. Testi
ISBN. 978-88-8402-904-1

€ 14,90
 

L'opera. In fuga dalla corte di Weimar, giunto in Italia alla ricerca dell’arte e della misura classica, Johann Wolfgang Goethe vive a Roma nel 1787 la perturbante esperienza del Carnevale: quella festa metropolitana che con i suoi eccessi e la sua sfrenatezza attira da tempo visitatori e curiosi da ogni parte d’Europa. Dapprima irritato dalla calca, la confusione e il frastuono di una cultura estranea al suo temperamento e alla sua matrice protestante, il poeta tedesco si pone la sfida di una rappresentazione letteraria del Carnevale che renda conto del suo proteiforme accadere e ne riveli i significati profondi, connessi alla stessa natura dell’uomo. Nasce cosí una prosa dello sguardo e della ragione, lucidissima e priva di orpelli, alla base di una rappresentazione della città moderna che, da Heine a Benjamin, diverrà una costante nella letteratura tedesca. L’edizione qui presentata si basa sulla prima pubblicazione dell’opera (1789) e ne riproduce le bellissime illustrazioni originali.

 

   

Università Contatti Uffici operativi