Giuseppe Vacca, Quel che resta di Marx. Rileggendo il Manifesto dei comunisti
Fratture geopolitiche, guerre di religione, conflitto economico mondiale, crisi della democrazia: sono in atto mutamenti che esigono una comprensione storica. Ma la sterminata letteratura sulla “globalizzazione”, declinata nelle piú varie discipline, non sembra in grado di individuare un criterio interpretativo unitario del nostro mondo. Rileggiamo Marx, suggerisce Giuseppe Vacca. More info >>

€ 4,99

Attilio Ferrari, Donato Pirovano, Dante e le stelle
Dante e le stelle. La poesia di Dante è trapunta di stelle. Il suo sguardo verso il cielo non è però soltanto quello di un poeta, ma è anche quello di un appassionato di astronomia, una delle discipline piú alte nell’assiologia scientifica medievale. Un astrofisico e un umanista dialogano intorno alle immagini stellari nella poesia dantesca, che ancora oggi coinvolgono e appassionano i lettori, sebbene il sistema scientifico di riferimento sia totalmente mutato. More info >>

€ 4,99

Giuseppe Caridi, Francesco di Paola
Vissuto per circa novant'anni durante quasi tutto il XV sec., fu asceta e taumaturgo, ma anche uomo ambizioso e determinato a raggiungere il suo obiettivo apostolico. Francesco da Paola si divise tra ferrea disciplina e frequentazione delle più importanti corti europee. Da qui una certa dicotomia riscontrabile nella sua condotta, sempre comunque caratterizzata a livello personale dal rigore e dalla vita quaresimale, praticata in una cella. Nei confronti del potere politico e religioso Francesco manifestò un ossequioso rispetto. More info >>

€ 13,99

Giuseppe Tognon, La democrazia del merito
La democrazia del merito. Non è scritto da nessuna parte che una minoranza, anche se composta dai migliori, possa attribuire a sé ciò che la democrazia reclama per tutti: le libertà, la dignità, l’istruzione, il lavoro, l’accesso alle cariche. In troppi casi la meritocrazia dei ricchi preferisce non vedere che cosa potrebbe essere il merito dei molti. More info >>

€ 4,99

Claudio Vercelli, Il dominio del terrore. Deportazioni, migrazioni forzate e stermini nel Novecento
Nel Novecento alle speranze di una società migliore si sono spesso contrapposte le politiche dell’esclusione, l’annientamento fisico delle minoranze, le violenze di Stato, la condizione marginale dei tanti apolidi in fuga. La storia dei Lager e dei Gulag, la presenza dei luoghi di internamento e la vicenda degli spostamenti forzati di popolazioni, si incrocia con la crisi delle società liberali e con la affermazione dei poteri totalitari. More info >>

€ 9,99

Egidio Ivetic, I Balcani dopo i Balcani. Eredità e identità
L’Europa ha due aree di confine: il Mediterraneo e l’ampia frontiera orientale. Nel Sud-Est europeo, nei Balcani, i due confini si saldano; si sovrappongono l’ortodossia post-bizantina, l’Islam e il cattolicesimo, si incontrano la Mitteleuropa e l’Oriente. Un pezzo d’Europa a lungo non considerato europeo, di periferia, una regione alla ricerca di un senso e di un’identità tra difficili eredità storiche e sofferte modernizzazioni. More info >>

€ 4,99

Luciano Canfora, Gli occhi di Cesare. La biblioteca latina di Dante
Qual era il Cesare che Dante conosceva? Cosa vi ha aggiunto di suo? Come si concilia un tale impianto ideale incentrato sull’idea di impero con l’enfasi ammirativa riservata da Dante al nemico giurato di Cesare, Catone Uticense? Entrare in tale labirinto intellettuale e poetico è l’obiettivo di questo breve libro, che approda – non immotivatamente – ad una riconsiderazione del rapporto complesso e ammirativo di Dante nei confronti del mondo cosiddetto classico e soprattutto della grande cultura pagana. More info >>

€ 4,99

Paolo Grillo, L'aquila e il giglio. 1266: la battaglia di Benevento
La battaglia di Benevento del 1266 è comunemente presentata come una sorta di malvagio scherzo del destino ai danni di Manfredi, il figlio dell’imperatore Federico II, che venne sconfitto dalle forze di Carlo d’Angiò, al quale riuscí in tal modo di impadronirsi del Regno di Sicilia. More info >>

€ 9,99

Tiziano Zanato, Boiardo
E’ la prima vera monografia dedicata al poeta conte di Scandiano. Prende in esame la vita e l’intero arco della sua produzione, non solo quella più nota e popolare come l’Orlando innamorato, ma anche le traduzioni degli storici latini (Cornelio Nepote, Riccobaldo da Ferrara) e greci (Senofonte ed Erodoto). Si dà poi spazio alle opere in versi latini della giovinezza e non si tralasciano le terzine scritte per un mazzo di carte da gioco. More info >>

€ 12,99

Aldo Andrea Cassi, Santa, giusta, umanitaria. La guerra nella civiltà occidentale
Una riflessione sulla cultura che più di tutte ha speculato sull’uso della violenza come strumento politico. Fin dagli antichi greci la guerra è stata oggetto di riflessione da parte di pensatori e filosofi, che la consideravano “giusta” (Aristotele), una condizione necessaria della stessa socialità. More info >>

€ 7,99


[Pag.Prec.]
1 2 3 4 5 6 7 8 9
     
 
I tuoi acquisti
Non ci sono libri in acquisto  
 
Registrati per ricevere la newsletter
Rassegna stampa

26/05/2017 - Indice dei libri del mese
Carlo Maria Ossola

Viaggio a Maria

Leggi l'articolo >>

26/05/2017 - Mattino
Stefano Carrai

Saba

Leggi l'articolo >>

26/05/2017 - Storia in rete
Nico Perrone

Arrestate Garibaldi. L'ordine impossibile di Cavour

Leggi l'articolo >>

Tutta la rassegna stampa >>

Notizie&Appuntamenti
10/05/2017 - Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana, ore 17,30 More info >>
17/03/2017 - Libri Come, Auditorium-Parco della Musica, Studio 2, ore 20,00 More info >>
16/03/2017 - Roma, Biblioteca del Senato "Giovanni Spadolini", ore 16.00 More info >>
I 40 anni della Salerno Editrice >>
   
Offerte

MALATO ENRICO
Dante

CESARI ANTONIO
Bellezze della ‘Commedia’ di Dante Alighieri

MALATO ENRICO
Dante e Guido Cavalcanti. Il dissidio per la ‘Vita nuova’ e il «disdegno» di Guido

   
Tutti i libri in offerta >>
 

Università Contatti Uffici operativi