Marco Natalizi, Il burattinaio dell’ultimo Zar. Grigorij Rasputin
Nel momento piú tragico di un Impero, un pellegrino, lussurioso e astuto, emerge dalla piú profonda provincia siberiana e muove alla conquista di un pezzo di paradiso: il suo nome è Grigorij Efimvič Rasputin. Si presenta come carismatico mistico nei piú esclusivi salotti di San Pietroburgo al cospetto di una generazione di russi disorientati. Lui si considera un santo. E molti lo vedono cosí. C’è però anche chi lo ritiene un ambiguo contadino ignorante. More info >>

€ 9,99

Alessandro Barbero, Costantino
Costantino è il primo imperatore cristiano. È il sovrano che si è convertito prima della battaglia di Ponte Milvio, dopo aver visto in cielo la croce con la scritta In hoc signo vinces, e che ha messo fine alle persecuzioni, concedendo libertà di culto ai cristiani. Ma cosa sappiamo realmente di lui? Dall’ultimo dopoguerra fra gli storici si è diffuso un clima di ammirazione e di ossequio verso uno dei protagonisti del periodo tardo antico. More info >>

€ 32,99

Franco Cardini, Contro Ambrogio. Una sublime, tormentosa grandezza
Ambrogio è, con Gerolamo e Agostino, il fondatore della Chiesa latina emersa, dopo Costantino, dal buio e dal sangue dell’era delle persecuzioni, assurta poi, con Teodosio al rango di unica religione ammessa nell’Impero. More info >>

€ 8,99

Giancarlo Alfano, Claudio Gigante, Emilio Russo , Rinascimento
Un viaggio appassionante quello proposto dai tre autori di questo volume che ripercorre le tappe di un’epoca variegata e sfolgorante, che ha dato un nuovo corso all’Italia e all’Europa intera. Un momento di straordinaria vitalità e fulgore è quello che sancisce la fine del lungo millennio Medievale e dà inizio all’età non a caso chiamata ‘Rinascimento’. More info >>

€ 11,99

Cesarina Casanova, Per forza o per amore. Storia della violenza familiare nell’età moderna
Una diagnosi corrente attribuisce l’escalation di brutalità di cui sono spesso vittime le donne alla perdita dei valori del buon tempo andato. Nel XX secolo le donne hanno conquistato, in Occidente, spazi e riconoscimenti a lungo inaccessibili; eppure è proprio dal passato che emergono le peggiori manifestazioni di radicata misoginia. Questo libro si articola in cinque capitoli, costruito ciascuno attorno a uno o piú processi relativi a situazioni di ordinaria violenza. More info >>

€ 9,99

Gabriella Alfieri, Verga
La recente ripresa dell’«Edizione Nazionale» e la parallela riscoperta di manoscritti mancanti danno l’occasione per ridefinire la figura e l’opera di Giovanni Verga (1844-1922), caposcuola del verismo. Verga è stato testimone – solo all’apparenza distaccato – di quasi un secolo di vita dell’Italia, dall’impresa dei Mille fino alla Grande Guerra. More info >>

€ 11,99

Giuseppe Vacca, Quel che resta di Marx. Rileggendo il Manifesto dei comunisti
Fratture geopolitiche, guerre di religione, conflitto economico mondiale, crisi della democrazia: sono in atto mutamenti che esigono una comprensione storica. Ma la sterminata letteratura sulla “globalizzazione”, declinata nelle piú varie discipline, non sembra in grado di individuare un criterio interpretativo unitario del nostro mondo. Rileggiamo Marx, suggerisce Giuseppe Vacca. More info >>

€ 4,99

Attilio Ferrari, Donato Pirovano, Dante e le stelle
Dante e le stelle. La poesia di Dante è trapunta di stelle. Il suo sguardo verso il cielo non è però soltanto quello di un poeta, ma è anche quello di un appassionato di astronomia, una delle discipline piú alte nell’assiologia scientifica medievale. Un astrofisico e un umanista dialogano intorno alle immagini stellari nella poesia dantesca, che ancora oggi coinvolgono e appassionano i lettori, sebbene il sistema scientifico di riferimento sia totalmente mutato. More info >>

€ 4,99

Giuseppe Caridi, Francesco di Paola
Vissuto per circa novant'anni durante quasi tutto il XV sec., fu asceta e taumaturgo, ma anche uomo ambizioso e determinato a raggiungere il suo obiettivo apostolico. Francesco da Paola si divise tra ferrea disciplina e frequentazione delle più importanti corti europee. Da qui una certa dicotomia riscontrabile nella sua condotta, sempre comunque caratterizzata a livello personale dal rigore e dalla vita quaresimale, praticata in una cella. Nei confronti del potere politico e religioso Francesco manifestò un ossequioso rispetto. More info >>

€ 13,99

Giuseppe Tognon, La democrazia del merito
La democrazia del merito. Non è scritto da nessuna parte che una minoranza, anche se composta dai migliori, possa attribuire a sé ciò che la democrazia reclama per tutti: le libertà, la dignità, l’istruzione, il lavoro, l’accesso alle cariche. In troppi casi la meritocrazia dei ricchi preferisce non vedere che cosa potrebbe essere il merito dei molti. More info >>

€ 4,99


[Pag.Prec.]
1 2 3 4 5 6 7 8 9
     
 
I tuoi acquisti
Non ci sono libri in acquisto  
 
Registrati per ricevere la newsletter
Rassegna stampa

26/07/2017 - La Verità
Luciana Capretti

La jihad delle donne. Il femminismo islamico nel mondo occidentale

Leggi l'articolo >>

25/07/2017 - Stampa
Luciana Capretti

La jihad delle donne. Il femminismo islamico nel mondo occidentale

Leggi l'articolo >>

24/07/2017 - Corriere del Ticino
Thierry Camous

Tarquinio il Superbo. Il re maledetto degli etruschi

Leggi l'articolo >>

Tutta la rassegna stampa >>

Notizie&Appuntamenti
15/06/2017 - Roma, Biblioteca Nazionale Centrale, Viale Castro Pretorio 105 More info >>
14/06/2017 - Roma, Chiesa Valdese, via IV Novembre 107 More info >>
13/06/2017 - Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana More info >>
I 40 anni della Salerno Editrice >>
   
Offerte

CESARI ANTONIO
Bellezze della ‘Commedia’ di Dante Alighieri

MALATO ENRICO
Dante e Guido Cavalcanti. Il dissidio per la ‘Vita nuova’ e il «disdegno» di Guido

CHIROMONO MATTEO
Chiose alla 'Commedia'

   
Tutti i libri in offerta >>
 

Università Contatti Uffici operativi